KNOWLEDGE BASE

Decidere tra la creazione di join di tabelle e l'unione di dati


Pubblicato: 12 Apr 2017
Data dell'ultima modifica: 19 Oct 2020

Domanda

Come determinare se unire tabelle o utilizzare l'unione dei dati.

Ambiente

Tableau Desktop

Risposta

Valuta i dati e considera quanto segue:
  • La provenienza dei dati
  • Il numero di connessioni presenti nella cartella di lavoro
  • Il numero di record presenti nei dati

Linee guida generali per unire tabelle e utilizzare l'unione dei dati al momento giusto

  • Se una cartella di lavoro utilizza dati provenienti da più di un'origine dati, puoi utilizzare la combinazione dei dati o magari investire in un sistema di database federato. Per ulteriori informazioni, fai riferimento alla pagina Sistema di base di dati federato del sito Web Wikipedia.
  • Se una cartella di lavoro utilizza due connessioni dati dalla stessa origine dati, con la creazione di join delle tabelle di dati puoi migliorare le prestazioni e il controllo del filtraggio.
  • Se stai aggiungendo dati a un'origine dati esistente o a una tabella nella stessa connessione dati, è meglio se utilizzi un join.
  •  
Tuttavia, in queste linee guida, talvolta è possibile che il join delle tabelle di dati non funzioni altrettanto bene come la combinazione dei dati. Di seguito sono indicate le situazioni comuni in cui puoi eseguire meglio la combinazione dei dati:
  • L'origine dati contiene troppi record perché un join sia funzionale.
  • Desideri visualizzare un riepilogo e i dettagli contemporaneamente.

Nota: Se una delle origini dati che desideri utilizzare per la combinazione dei dati è un cubo, questo deve essere l'origine dati primaria.

Linee guida estese, link a esempi e informazioni aggiuntive

Aggiunta di dati a un'origine dati esistente

Per aggiungere dettagli come i resi della merce ordinata, puoi includere queste informazioni senza modificare i dati originali. Ad esempio, puoi creare un join per una tabella che identifichi gli ordini restituiti all'origine dati originale. Per ulteriori informazioni, vedi Creazione di join delle tabelle nella Guida di Tableau Desktop. Per un esempio, vedi l'articolo Unione di fogli di lavoro Excel.

Uso di due connessioni dati alla stessa origine dati

Se una o più tabelle provengono dalla stessa origine dati, potresti trovare più veloce creare il join in Tableau piuttosto che nell'origine. Se il join non produce i risultati previsti, vedi le altre opzioni descritte nell'articolo.

Uso di un'origine dati con troppi record per una query

Se disponi di più connessioni dati di grandi dimensioni e che richiedono molto tempo per le query, l'utilizzo di un join può aumentare notevolmente la durata delle query.Un approccio migliore è aggregare le tabelle e successivamente combinare i dati nell'aggregazione. Ad esempio, puoi aggregare dati sull'anno piuttosto che sulla data oppure sul tipo di prodotto anziché il nome del prodotto. Per un esempio, vedi l'articolo Combinazione dei dati tramite Riepilogo Dati.

Uso di più tipi di dati per un foglio di lavoro

Tableau presuppone che i campi con lo stesso nome e tipo di dati corrispondano e crea automaticamente una relazione di dati tra loro. Usa la finestra di dialogo Relazioni per connettere due origini dati.

Nota: puoi creare manualmente relazioni personalizzate tra campi con nomi diversi. Per ulteriori informazioni, vedi Definizione delle relazioni nella Guida di Tableau Desktop. 

Visualizzazione simultanea del riepilogo e dei dettagli

Per visualizzare sia il riepilogo di un calcolo sia la suddivisione nella stessa vista, seleziona l'origine dati dal menu Dati e seleziona Duplica. In tal modo inizierai a combinare i dati per la comunicazione tra due connessioni dati. 

Con questo articolo hai risolto il problema?